21-03-2016 | Categoria: Prima divisione e UISP | Commenti

Importante vittoria casalinga per i ragazzi di coach D. che tornano a fare vittime illustri al Palazzetto di San Francesco.
L'Enobasket recupera per l'occasione Baggiani e Mariotti, entrambi presenti ma ovviamente non al meglio della condizione, mentre non sono del match capitan Foschi ancora fuori per infortunio, Nocentini indisponibile e Garampi oltreoceano.

Matteini schiera in quintetto Tizzanini, Zucchini, Selvi, Degl'Innocenti e Pecorini, che impongono subito un buon ritmo alla gara con buona circolazione di palla ed anche una discreta intensità difensiva; se ci aggiungiamo un Selvi da 7 punti nei primi 10 minuti con anche una tripla a referto, si capisce facilmente come il primo quarto si chiuda sul 21-10 per i padroni di casa.
Nella seconda frazione i fiorentini prendono un pò le misure alla difesa neroarancio e riescono a segnare con più continuità, grazie anche alla presenza in campo di Goriupp che sotto canestro sembra immarcabile per i nostri ragazzi. Le bombe di Cosi e del redivivo Mariotti tengono però a distanza gli ospiti, il quarto si chiude sul 18 pari e si va quindi al riposo sul più 11 Enobasket: 39-28.

Al rientro dagli spogliatoi le cose iniziano a girare male per i pelaghesi che perdono un'infinità di palloni nelle maniere più folli e, complice qualche canestro "fortunato" degli ospiti, vedono ridursi il vantaggio progressivamente fino al pareggio ospite a una manciata di secondi dal termine della frazione. Solo una tripla allo scadere, inventata dal niente come solo "Zuro" Zucchini sa fare, permette ai padroni di casa di riportarsi sul più 3: 51-48.
Ultima frazione equilibrata e con la partita completamente aperta, è qui che i nostri ragazzi sono bravi a restare uniti e concentrati quel tanto che basta per portarsi, nei secondi finali, sul più 3 grazie ai tiri liberi di Pecorini e Zucchini; a chiudere definitivamente i conti a 5 secondi dal termine col tiro libero del più 4 ci pensa "Air Della" Degl'Innocenti.

Molti gli aspetti positivi di questa partita, senza scendere in particolari tecnici basta evidenziare l'aver battuto, conquistando anche la differenza canestri, una squadra ben organizzata e solida che al momento occupa la quarta posizione in classifica. Adesso lunga pausa fino all'8 aprile, giorno del match più importante della stagione nel quale ospiteremo Cerreto Guidi, ostica formazione con cui all'andata i nostri ragazzi persero solo dopo un supplementare.

FORZA ENOBASKET!!!!!!!!!

ENOBASKET PELAGO-CUS FIRENZE 63-59

ENOBASKET: Tizzanini 10, Iannotta 6, Zucchini 18, Selvi 8, Baggiani 2, Cosi 3, D'Angiulli 8, Degl'Innocenti 1, Passerotti, Mariotti 5, Pecorini 2. All. Matteini